Ischia vista e raccontata da Ischitani

Foto – Ritratto invernale di signora alla finestra

Foto di Anto

Buon 2011

6 Commenti
  1. Bellissima e inquietante….una foto “parlante”…

  2. Beh, leggo solo ora, ti ringrazio Paola per la squisita “recensione” alla foto.

  3. 🙂 Grande Paola
    in effetti alcune volte la vedo al centro della lente, dipende dagli stati d’animo.

    Grazie Anto
    Grazie Paola

  4. P.s.: qualcuno obbietterà che la lente non riceve al centro il punto di rottura del vetro…invito a pensare alla prospettiva! 😉
    la foto non è mai un oggetto piatto… mai guardarla in un’unica dimensione!
    P.

  5. Splendida foto! Un po’ Hitchcockiana nella sua interezza ma impressionante nei particolari colti! Come ad esempio il punto nevralgico della ragnatela di crepe sul vetro fotografata da un angolatura che lo fa cadere esattamente al centro di una delle lenti della anziana donna! Come se si volesse spiegare visivamente, attraverso la foto, il concetto filosofico della forza concentrica dello sguardo pensante!!! Le cose, gli eventi che tornano per mai morire o disperdersi!
    Il tendaggio, reso magistralmente con indefinite sfumature di grigi, ben accompagna la scena ai lati come da dietro ad una quinta e il bolerino della donna, che sembra quasi argento, vivifica i toni sul vestiario che sarebbe risultato altrimenti fotograficamente troppo piatto. La capigliatura bianca e morbida ben si accorda con quell’onda di luce soffusa alla sinistra della figura che sembra guardare oltre i vetri con condivisione d’intenti con qualcuno posto al di là…ma forse è solo una sua immaginazione? L’anziana signora non ci rivela dai tratti del suo viso cosa guarda, vede o pensa.. è come trattenuta, in alto, nell’etere.. insieme alle gocce di luce al di sopra dell’inquadratura.
    Proporzioni perfette, finezza d’immagine, effetto strepitoso da vecchio dagherrotipo…. da inviare ad un concorso!
    P.

  6. Inquietate e potente. Sembra il frame di un Film di “Paura”.
    Molto bello l’effetto del vetro che penso sia umido.
    Ottimo il bianco e nero.
    Bellissimo snapshot.
    Auguri di Buon Anno anche a te 🙂

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: