Ischia vista e raccontata da Ischitani

Natural History Museum, London

Umberto Elia

Bellissimo il Natual History Museum di Londra sembra una cattedrale.

Foto scattata in Jpeg con Canon Eos 400 D Otturatore 18-55 – lunghezza focale 18 –  velocità otturatore 1/80 sec – Apertura f/5,6 – ISO 1600 –

7 Commenti
  1. 🙂 Paola è proprio un piacere degli occhi e della mente leggerti

  2. A me questa foto piace particolarmente.
    Se facessimo finta per un momento che la sovraesposizione non fosse un difetto?
    Guardiamola con occhi diversi: si! è una cattedrale, come scrive bene Umberto, e, della cattedrale, ne reca l’imponenza, la massiccia “conchiglia” dei pilastri sormontati dalle trifore ai lati e riprodotte al centro in un gioco architettonico senza pari. L’ampia scalinata sorretta dagli archi…. quanto ci riporta indietro nel tempo in una magica atmosfera neogotica? Le finestre in alto, fotografate da Umberto in curva di luce, conferiscono, a mio parere, una serenità altrimenti mancante. Quella mera possibilità del giorno di scricchiolare dolcemente sopra il peso dei secoli e della cultura!

    🙂

  3. Riprendendo il commento di questa foto e da quello che ho capito durante questo weekend se questa foto la scattavo in HDR poteva rendere di più

  4. Assolutamente non ho frainteso tranquillo Gianni. Devo migliorare ancora sull’esposizione della luce.

  5. Ciao Umberto
    spero non hai frainteso, è una bella foto ed è fatta anche bene, secondo le mie esperienze.
    Ma con un piccolo miglioramento era ancora più potente 😉

    Vuole essere uno sprono a migliorare.
    Tutt’oggi nei miei scatti mi risulta difficile esporre bene le alte luci del sole, molto difficile.

  6. Grazie Gianni eh devo fare esercitazione per fare una bella foto con la luce del sole….

  7. Ciao Umberto
    Bella prospettiva . Molto belli i cromatismi naturali. Buona la luce.
    So che non è facile ma potevi ridurre il sovraesposto dei vetri in alto alla mia destra, sottoesponendo , e poi chiaramente lavorando un po con il software per schiarire il resto. I vetri qui sono come fotografare il sole. Ricordi?
    Ma nulla toglie alla piacevolezza 🙂
    Bella foto

Rispondi

Log in with Facebook




Forgot?
Registrati

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

Facebook login by WP-FB-AutoConnect
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: