Ischia vista e raccontata da Ischitani

Poesie di Valentino Federico

Gianni Mattera

Con piacere do il benvenuto a Valentino Federico. Mi sono permesso di inserire la foto di Ivano Di Meglio per questi bellissimi versi.

Amor sbocciato

Foto di Ivano Di Meglio

Versi di Valentino Federico

Amor sbocciato

d’un cuore assiso.

Nell’Infinito d’uno sguardo

la compiutezza d’un gesto.

______________________

… Ed assiso

fra le braccia del Silenzio

ad ascoltar l’eco

di una realtà

che mi pervade.

_____________________

Lo scroscio di pioggia

segna il tempo dell’Avvenir

e fra le nuvole

uno spiraglio

che all’Amor non sfugge…

_____________________

Solitaria

racconti alla tua penna

lacrime silenziose

illuminate da luci fioche

in un dì di festa

troppo velleitario

per chi ancor s’innamora.

_____________________

Lascia che assapori questo nettare

fra le tue mani che sanno ancor pregar.

E di notte

quando una candela

di quiete illuminerà lo spirito

i miei occhi all’Infinito di nuovo

sapranno ammiccare.

_____________________

Il silenzio delle tue parole

divengon acuti per le mie incertezze

di cui mi faccio scudo

fra la folla che ode ma non ascolta.

_____________________

Abbracciami con forza

confidando

nella Coscienza del proprio Io.

L’Alba ci appartiene.

_____________________

Il Sole adagia il suo sguardo

fra le nuvole disegnate.

E quando ancor la notte tace

si protrae affascinante il ricordo.

_____________________

1 commento
  1. @Gianni, grazie di aver scelto una mia foto 😀
    @Valentino Federico: Complimentissimi per i tuoi versi che trattano in modo così dolce, romantico e profondo,
    un tema così semplice quanto complesso: L’Amore. 😀
    Complimenti ancora !!

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: