Ischia vista e raccontata da Ischitani

Barano d’Ischia – Fotografia ora blu

Foto di Giovanni Mattera

Barano

Doveva esserci un’immagine del centro di Barano non poteva mancare .

Sarà stata l’aria fredda e secca  ma quella sera mi ha intrigato e ammagliato sul serio, forse le altre volte questo punto di vista lo davo per scontato, e non mi soffermavo più di tanto.  Quella sera Barano sembrava incantato. Almeno spero, visto che il film lo sto facendo da solo, riguardo la presunta piacevolezza della composizione 🙂

Barano Ischia 12 Febbraio 2012

Foto con la Canon Eos 7d – 20 secondi

Freddo da farmi ritornare a casa per il dolore al dito, sembrava  congelarsi . Non riuscivo a regolare la Fotocamera con i guanti.

Gianni Mattera

2 Commenti
  1. Angelo
    Assolutamente d’accordo con te, e mi mangiavo le mani per quei cromatismi, visto che la condizione di scatto era obbligata.
    I motivi sono due.
    1 – volevo assolutamente Barano sul blog

    2 – ero paralizzato dal freddo e dovevo scavalcare andando per campagne o chiedere a qualcuno di entrare nella sua abitazione, ma oramai il dito mi faceva molto male, e ho desistito.

    Sarà un motivo per farla insieme visto che di Barano sei più pratico di me.
    Grazie

  2. Gianni i colori sono spettacolari e la vista è invidiabile, non capisco però, e scusami, la scelta della posizione con eccessivi rami ( secondo me ) in primo piano e che a causa dello sfocato danno l’impressione di gocce d’acqua sull’obiettivo. Credo che se fossi riuscito ad elevarti un pò o spostarti un pò a destra, il risultato sarebbe stato più dolce!! Resta comunque una foto stupenda piena di colori che fortunatamente solo ischia sa darci!

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: