Ischia vista e raccontata da Ischitani

Barano d’Ischia – Fotografia ora blu

Foto di Giovanni Mattera

Barano

Doveva esserci un’immagine del centro di Barano non poteva mancare .

Sarà stata l’aria fredda e secca  ma quella sera mi ha intrigato e ammagliato sul serio, forse le altre volte questo punto di vista lo davo per scontato, e non mi soffermavo più di tanto.  Quella sera Barano sembrava incantato. Almeno spero, visto che il film lo sto facendo da solo, riguardo la presunta piacevolezza della composizione 🙂

Barano Ischia 12 Febbraio 2012

Foto con la Canon Eos 7d – 20 secondi

Freddo da farmi ritornare a casa per il dolore al dito, sembrava  congelarsi . Non riuscivo a regolare la Fotocamera con i guanti.

Gianni Mattera

2 Commenti
  1. Angelo
    Assolutamente d’accordo con te, e mi mangiavo le mani per quei cromatismi, visto che la condizione di scatto era obbligata.
    I motivi sono due.
    1 – volevo assolutamente Barano sul blog

    2 – ero paralizzato dal freddo e dovevo scavalcare andando per campagne o chiedere a qualcuno di entrare nella sua abitazione, ma oramai il dito mi faceva molto male, e ho desistito.

    Sarà un motivo per farla insieme visto che di Barano sei più pratico di me.
    Grazie

  2. Gianni i colori sono spettacolari e la vista è invidiabile, non capisco però, e scusami, la scelta della posizione con eccessivi rami ( secondo me ) in primo piano e che a causa dello sfocato danno l’impressione di gocce d’acqua sull’obiettivo. Credo che se fossi riuscito ad elevarti un pò o spostarti un pò a destra, il risultato sarebbe stato più dolce!! Resta comunque una foto stupenda piena di colori che fortunatamente solo ischia sa darci!

Rispondi

Log in with Facebook




Forgot?
Registrati

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

Facebook login by WP-FB-AutoConnect
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: