Ischia vista e raccontata da Ischitani

Campanile

Foto di Giorgio Di Iorio

10 Commenti
  1. @Giorgio non avrei mai immaginato fosse ad Ischia.Fiaiano.

  2. Pareri contrastanti….Grazie Salvatore e Alexa.

    Questo mi fa capire che ho fatto una foto molto da reportage, anzi documentaristica, che insomma dimostra uno stile architettonico (??) discutibile… Pensavo che questo scatto passasse inosservato, beh mi fa piacere che la bruttezza o la bellezza siano oggetto di discussione!! Cercherò di risalire al “designer”…

  3. spettacolo!!!!

  4. Non si può definire “architettura moderna”, ma una brutta architettura e basta. Nulla da dire sulla foto! 😉

  5. Il presepe credo che l’hanno allestito, devono arrivare i poster, ne somo 3, che metteranno intorno al presepe. Più che poster sono gigantografie… Sono curioso anche io di vederle, credo che per venerdì i poster dovrebbero essere li.

  6. Azzz 🙂
    @Giorgio Dimmi quando, allestiscono il presepe, voglio vedere il poster.

    a parte l’architettura, il resto è ben eseguito 😉

  7. Ero li per fare una foto alla montagna dietro, che poi verrà stampata tipo poster e posta dietro al presepe della stessa chiesa. E come detto mi piaceva questa cosa futuristica e questo contrasto di colori. Cmq ho rischiato… :-), perchè mi hanno detto che nella fotografia meglio sempre un passo avanti… solo che poi davanti a me c’era il vuoto 🙂

  8. Tecnicamente ben eseguita, mi piace.
    Bhe! il soggetto è strano sul serio 🙂 mai avrei pensato ad un campanile, come Enzo, pensavo ad un cabina di una barca.

    Mi cade un mito, la chiesa di Fiaiano ( abito li) la vedo ogni giorno, e le linee architettoniche, anche se moderne, le trovo molto gradevoli, ma con questo campanile ( che no vedo dalla strada ) perde punti.

  9. E che dirti… architettura moderna… mancano ancora le campane… 🙂
    E’ la chiesa di Fiaiano.

  10. Giorgio non discuto la foto…ma il soggetto….a mio avviso brutto esempio di architettura…sembra la cabina di pilotaggio di una nave….mi ricorda la guardiola di vedetta di un carcere americano…ma che e’ sta cosa…ma dove sta sta cosa….dimmi dove l’hai scattata

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: