Ischia vista e raccontata da Ischitani

Ischia – Festa di Sant’ Anna 2010 – L’incendio del Castello

Foto di Giorgio Di IOrio

Uno scatto relativo alla festa di Sant’Anna che si tiene ogni anno il 26 luglio ad Ischia Ponte.
Non so se riesco a trasmettervi l’atmosfera della festa, è difficile. Bisogna viverla, perchè lo scenario in cui si presenta e si svolge non ha bisogno di descrizioni e complimenti. Una festa emozionante posso dire, che culmina con l’incendio del Castello Aragonese, accompagnato dalle note di Blue Dolphin di Stephen Schlaks.

3 Commenti
  1. Ciao Giorgio scusa se ti comm. solo ora.
    Al mio monitor direi che il sovraesposto no disturba e se c’è sei veramente al limite, a mio parere efficace e gradevole, anzi in questo caso enfatizza il momento dell’esplosione, molto bello. Per quanto riguarda il “cross processing” , non l’ho mai usato. La mia maniera di lavorare si limita a regolazioni settoriali dei colori ma giusto per riprendere gli step persi dal passaggio Raw -Tiff. Bhè! Ci vuole sempre un po di fortuna.

    Grazie
    e continua a postare

  2. Grazie Gianni. Ti racconto questa fotografia.
    Stavo aspettando il classico incendio quando all’improvviso partono questi fuochi con una luce molto intensa. Stavo provando sul cavalletto e avevo impostato l’apertura f2.8 e 5 secondi. Diciamo che questa immagine me la sono un pò ritrovata e ho cercato di ottenere il possibile dalle alte luci che in effetti sono evidenti. Tuttavia in post produzione ho applicato un effetto “cross processing” che ha esaltato i cromatismi.

  3. Giorgio Benvenuto
    Un Buonasera con una composizione esplosiva anche cromaticamente. Bellissimo il contorno delle case in basso, con lo stupendo incendio del Castello Aragonese,. Il nitido é ottimo, molto bella l’incombenza dei rossi su buona parte del centro frame. Ma quello che mi colpisce almeno al mio monitor sembra che le alte luci siano al limite ed in questo caso è un risultato espositivamente eccellente.
    Complimenti

    Grazie mille per aver contribuito

    Giovanni Mattera

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: