Ischia vista e raccontata da Ischitani

Piacere e privazioni

 

Foto di Giovanni Mattera

Pensieri

Il piacere è dato dalle privazioni.


Sono a dieta

ogni giorno mangio del tonno e mi sono imposto di non toccare altro, stranamente ubbidisco a me stesso e da 5 giorni le mie papille gustative non assaporano altro, dovrebbe stancarmi ma…

Quando si incontrano e l’intenso sapore del tonno seduce sadicamente il mio palato, succede che per mia immensa meraviglia il tonno diventa un’aragosta, uno scampo, diventa un sapore estasiante e incredibilmente straordinario. Mai ho avvertito e conosciuto un tonno così entusiasmante.

Il tonno è quello che ho sempre mangiato, ma la privazione delle mie papille gustative ora lo fanno diventare straordinario.

 

 

Rispondi

My work Restaurant Alberto

Archivi

Iscriviti con mail

Newsletter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: