5 Commenti
  1. Che meraviglia!!! La nassa carpita in quella posizione così prospettica rende viva l’immagine e quasi tridimensionale. L’espressione del nostro amico pescatore poi completa il tutto, rendendo drammatica tutta l’inquadratura.

  2. Ma è splendida!! Grande Donato!!

  3. Monica – Gianni : GRAZIE !!!

  4. Monica hai perfettamente ragione. Ti condivido in pieno. Bravissimo Donato. Mi piace molto il fuoco selettivo, con il morbido sfocato.

  5. Un lavoro antico e affascinante, peccato che di artigiani che vogliono proseguire queste tradizioni se ne trovano sempre meno. Un grande scatto e bellissimo ritratto!

Rispondi